NO AL SILENZIO DI STATO

2965 Click
E’ stata Piazza Navona ad ospitare il dissenso romano al D.d.L. Alfano sulle intercettazioni. La protesta, che è stata protagonista del primo luglio di numerose piazze italiane, è stata sostenuta da personalità  del mondo della politica, dell’informazione, dello spettacolo e soprattutto da cittadini. Torvergata.TV ha varcato i confini del campus universitario per seguire le evoluzioni di una proposta che potrà  cambiare il modo di concepire l’informazione in una democrazia.
NO AL SILENZIO DI STATO
Condividi !